Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Taglialatela (UILCOM Campania): "No all’esternalizzazione di It Operation"


Taglialatela (UILCOM Campania): 'No all’esternalizzazione di It Operation'
22/03/2010, 16:03

NAPOLI - La Telecom Italia annuncia di voler esternalizzare le attività dell’ Informatica di Gruppo. La Cessione di Ramo d’Azienda riguarda 2150 lavoratori e prevede il passaggio di questi ultimi a SSC s.r.l. Azienda di proprietà al 100% Telecom Italia per la quale svolge attività in esclusiva e mono commessa.
“Siamo di fronte all’ennesima scelta scellerata, che colpisce un settore strategico per il Gruppo e per il Paese” – è quanto dichiara Massimo Taglialatela Segretario Generale della UILCOM Campania.
“Dopo aver depauperato le professionalità presenti in IT Operation di Telecom Italia e aver attuato politiche che hanno generato sprechi ed inefficienze, adesso vogliono completare l’opera avviando percorsi che potrebbero portare a nuovi esuberi” – queste le preoccupazioni del sindacalista.
“Siamo alla vigilia della presentazione del Piano Industriale prevista per il 25 Marzo p.v. e se questi sono i presupposti è bene che si sappia: non consentiremo che a pagare siano sempre e soltanto i lavoratori mentre negli anni i manager del Gruppo hanno intascato in tutti i modi lauti compensi” – continua Massimo Taglialatela – “lo sciopero del 23 Marzo penso sia solo l’inizio di una durissima stagione di lotta”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©