Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Taglialatela (UILCom): dirigenza Telecom arrogante


Taglialatela (UILCom): dirigenza Telecom arrogante
11/07/2010, 13:07

“La dirigenza di Telecom Italia dimostra ancora una volta segnali di nervosismo ed arroganza” – è quanto dichiara Massimo Taglialatela, Segretario Generale UILCOM Campania. “infatti nel giorno (9 Luglio) in cui migliaia di lavoratori scioperano contro gli esuberi e l’assenza di un piano di rilancio complessivo del gruppo, l’azienda apre le procedure di licenziamento collettivo per 3700 lavoratori entro il 30 Giugno 2011” continua il sindacalista.
“Vorrà dire che risponderemo proseguendo con le azioni di lotta già annunciate e prevedendone altre, a difesa dell’occupazione e del perimetro di Telecom Italia” prosegue Massimo Taglialatela.
“Non siamo i soli a sostenere la totale assenza di volontà da parte dell’azienda di voler trovare le giuste e condivise misure per rilanciare il gruppo, infatti anche esponenti politici nazionali di Governo e opposizione hanno espresso le loro preoccupazioni” rilancia Massimo Taglialatela – “quindi chiederemo da subito di attivare tutti i tavoli nelle sedi opportune”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©