Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Third European Workshop on Food Engineering and Technology


Third European Workshop on Food Engineering and Technology
20/05/2009, 09:05

Un premio internazionale e un work shop con esperti europei di tecnologie alimentari a Portici. Un’autorevole partnership istituzionale scientifica internazionale dà vita dal 21 al 22 maggio, alla terza edizione del Premio “Maggi” e del Work shop di tecnologie alimentari, organizzati da “Section on Food of the European Federation of Chemical Engineering” (EFCE) in collaborazione con “European Federation of Food Science and Technology” (EFFoST), la Facoltà di Agraria - Università di Napoli “Federico II. Hanno aderito all’iniziativa anche il comune di Portici, La Tess Costa del Vesuvio, la SISTAL -Società Italiana di Scienze e Tecnologie Alimentari ed importanti aziende alimentari come la Nestlè e la Barilla. In questa occasione sarà premiato il miglior Dottore di Ricerca in Tecnologie Alimentari. I candidati sono stati selezionati fra gli Stati appartenenti all’ Unione Europea, fra quanti hanno completato gli studi nell'anno accademico 2008/2009. Le prime due edizioni, che hanno riscontrato un grande successo, si sono svolte a Berlino, il 21 e 22 maggio 2007, e a Massy - Parigi, il 26 e 27 maggio 2008. La prestigiosa manifestazione si terrà nel Palazzo Reale di Portici. “La scelta della Facoltà di Portici - dichiara il preside Paolo Masi - rappresenta un importante riconoscimento per la rilevanza degli studi e le ricerche del nostro centro accademico. Il vincitore tra i giovani dottori, riceverà un premio in denaro, non prima di aver presentato i propri risultati e convinto la prestigiosa commissione tecnica scientifica, costituita da alcuni dei più importanti docenti di tecnologie alimentari internazionali . Con il premio anche l’organizzazione del Terzo Workshop europeo di Ingegneria e Tecnologia Alimentare,il seminario rappresenta, oltre che una vetrina per i giovani studiosi di valore, un’ occasione per conoscere l'attualità della ricerca scientifica nel settore dell'Ingegneria e della Tecnologia alimentare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©