Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Tornano le ragazze di Skaramacay: dopo il calendario preformance al PAN


Tornano le ragazze di Skaramacay: dopo il calendario preformance al PAN
25/01/2011, 15:01

Napoli, 25 gennaio - Tornano le ragazze di Skaramacay, le danzatrici protagoniste del calendario 2011 dedicato problemi legato al disagio sociale di Napoli e della Campania. La Compagnia di Erminia Sticchi sarà protagonista di due performance nell'ambito del Convegno nazionale delle politiche per i giovani in programma il 28 ed il 29 gennaio al Pan. Sabato mattina, alle 9,30, nella sala Atrio, Skaramacay Damce Company proporrà "Diverso Giusto", mentre alle 12, nella Sala Multimediale, ci sarà la prima di "OGM, Organic Groove Motion". Intanto è in ristampa una nuova tiratura dello "Skaracalendario 2011", andato esaurito in pochi giorni. Le foto, di Mara Cozzolino, sono state scattate da in varie location, da Vitulano e Tocco Vecchio, nel Beneventano all'Italsider di Bagnoli, dalle macellerie napoletane ai luoghi di culto. Parte del ricavato della vendita del calendario sarà destinato ad una associazione antiracket. A prestarsi come modelle per le foto, le danzatrici della Compagnia che nelle scorse stagioni ha portato in tournee mondiali il ballet drama Santa Scampia e la docudanza Kalifoo Ground, dedicata alle vittime della strage di Castelvolturno. Quest'ultimo spettacolo ha rappresentato l'Italia al festival internazionale della danza di Amman in Giordania lo scorso mese di aprile. Le danzatrici che si sono prestate come modelle sono Imma Pedaci, Anna Mangani, Imma Tammaro, Amanda Trulio, Marianna Iacopino, Marialaura Jamundo, Mapi Verona, Vittoria Rocco, Annalisa Pistone, Cristina Rinaldi. Skaramacay sarà impegnata anche giovedì 27 alle ore 11,30 in una esibizione prevista nell'ambito della Giornata della Memoria ed organizzata dal Teatro Instabile di Napoli al Suor Orsola Benincasa.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©