Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Torre del Greco, Premio Gaetano Marzotto 2013

Un monte premi di 800 mila euro

Torre del Greco, Premio Gaetano Marzotto 2013
10/06/2013, 11:58

CATANIA – Idee, progetti, innovazione, cambiamento: sono i tratti distintivi di quelle imprese che incidono profondamente nella vita e nella cultura di un territorio, generando occupazione e benessere sociale, proiettando il lavoro verso prospettive future e nuovi confini geografici. Sono le imprese a cui si rivolge l’autorevole “Premio Gaetano Marzotto”, giunto quest’anno alla sua terza edizione, grazie all’impegno profuso dall’Associazione Progetto Marzotto.

Domani, martedì 11 giugno, alle ore 17, nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Catania, il Premio sarà presentato al pubblico di imprenditori, stakeholder e giovani talenti, che operano in Sicilia.

Interverrà Matteo Marzotto, dallo scorso autunno Presidente di Associazione Progetto Marzotto: impegnato da sempre nella valorizzazione delle nuove idee nonché grande promotore dell’iniziativa, ritiene che il patrocinio alla nuova imprenditoria costituisca una precisa responsabilità sociale e spiega come questa attitudine sia parte del DNA proprio della sua famiglia. «È un grande onore proseguire il lavoro di visione e di straordinaria lungimiranza dello zio Giannino e di nonno Gaetano. Il Premio è un progetto unico per il coinvolgimento attivo delle tante energie italiane, dai giovani imprenditori alle Università, dagli incubatori agli investitori, dai Ministeri alle Associazioni di categoria, ai giovanissimi start upper. Non é un semplice assegno, seppur importante, ma un progetto quotidiano di creazione di un ecosistema dell'innovazione in Italia. Perché noi crediamo in questo Paese. Rivoluzioni, guerre, crisi, cambi di governi, inverni freddi o estati caldissime, flessioni del tessile o della borsa, criticità sociali... La nostra famiglia vive da più di 175 anni con il destino e le sorti dell'Italia. Da sempre siamo stati impegnati industrialmente e culturalmente perché crediamo che bisogna partire e ripartire proprio dalla società. Lo abbiamo sempre fatto e continueremo a farlo, adesso con ancora maggiore energia e determinazione, e con la massima passione, fiducia e impegno».

 

Il parterre di relatori che prenderanno parte alla presentazione sarà inoltre composto da: Elita Schillaci, docente di Imprenditorialità, Nuove imprese e Business planning dell’Università di Catania; Giuseppe Caldiera, direttore generale Fondazione CUOA; Gustavo Dejak, presidente Associazione nazionale Consorzi Universitari; e Giuseppe Vecchio, direttore del Dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Catania. All’evento, a cui collaborano anche l’Ateneo di Catania e la sezione locale di Confindustria Catania, parteciperanno con la loro testimonianza numerosi imprenditori siciliani di successo.

Il Premio Gaetano Marzotto – i cui termini del bando si concluderanno il 30 giugno 2013 – mira a individuare e sostenere lo sviluppo di nuovi progetti imprenditoriali che siano in grado di rispondere a criteri di sostenibilità economico-finanziaria e allo stesso tempo di generare benefici rilevanti per il territorio italiano, disponendo di un montepremi complessivo di 800mila euro. Una piattaforma d’investimento, unica in Italia, realizzata con la collaborazione di importanti e riconosciuti partner istituzionali del Paese.

Confermati i primi due riconoscimenti, “Premio Impresa del Futuro” e “Premio per una Nuova Impresa Sociale e Culturale”, rispettivamente da 250mila euro e 100 mila euro, in denaro. Il terzo Premio Dall'Idea all'Impresa quest’anno si triplica, con ben dieci percorsi seed, di incubazione e di tutoring da parte dei maggiori incubatori italiani (Boox, Fondazione Filarete, H-Farm, I3P, LUISS ENLABS, M31, Seedlab, Talent Garden Padova, The HUB, Vega). É inoltre inserito in concorso un quarto Premio Speciale “Unicredit - Talento delle Idee”, rivolto ad almeno tre delle startup vincitrici dei primi tre riconoscimenti, consistente in un articolato percorso che permette a una startup di diventare un’impresa di successo.

Il tour di presentazione del Premio continuerà mercoledì 12 giugno, alle ore 11.00, a Palermo, nella sede di Confindustria Sicilia (via A. Volta 44) con un altrettanto importante panel di relatori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©