Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Toyota aderisce alla campagna M'Illumino di meno


Toyota aderisce alla campagna M'Illumino di meno
18/02/2012, 11:02

Toyota Motor Italia ha deciso di partecipare attivamente alla campagna di comunicazione radiofonica sul risparmio energetico, denominata 'M'illumino di meno', promossa da Caterpillar - Radio2, che quest'anno è alla sua 8a edizione. Questa attività si inserisce nel piano che l’azienda, coerentemente con il proprio impegno per la tutela ambientale ha definito per l’anno appena iniziato e che vede il coinvolgimento diretto e attivo anche dei propri dipendenti.

Toyota vive ed affronta

La campagna 'M'illumino di meno' si propone l'obiettivo di sensibilizzare la popolazione sui consumi con qualsiasi azione virtuosa di razionalizzazione degli stessi, attraverso azioni virtuose che abbiano un’impatto positivo sui seguenti aspetti:

- riduzione degli sprechi
- produzione di energia pulita
- mobilità sostenibile (bicicletta, car sharing, mezzi pubblici, ecc.)
- riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riutilizzo, attenzione allo spreco di cibo)

e di condivisione delle buone pratiche più generali di consumo sostenibile. La giornata dedicata alla condivisione delle best practices e delle azioni virtuose è Venerdì 17 Febbraio.

In questa giornata Toyota Motor Italia ha deciso di mettere in atto alcune piccole iniziative all’interno della sede romana dell’azienda, che rispondano al messaggio della campagna:

1. Spegnimento dell'illuminazione negli uffici dalle ore 12.00 alle ore 14.00 (le aree di sicurezza e le toilette rimarranno illuminate);
2. Spegnimento di tutti i PC durante la pausa pranzo;
3. Spegnimento delle luci dell’intero edificio a fine giornata, con 1 ora di anticipo rispetto alla normale programmazione.

Questo impegno sposato dal top management, vedrà il coinvolgimento di tutta la popolazione aziendale e verrà promosso attraverso tutti i canali di comunicazione interna e segnalato anche agli ospiti dell’azienda attraverso locandine posizionate all’ingresso principale.

Anche un piccolo gesto rappresenta un contributo importante e tangibile al miglioramento dell'ambiente in cui viviamo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©