Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Toyota e Prius Plug-in alla decima edizione di H2ROMA


Toyota e Prius Plug-in alla decima edizione di H2ROMA
14/11/2011, 17:11

Toyota è lieta di partecipare ancora una volta ad H2ROMA, particolarmente nell’occasione dell’edizione decennale.

Toyota intende ribadire la sua visione per una mobilità davvero sostenibile attraverso la progressiva elettrificazione dell’automobile che grazie alla tecnologia full hybrid può offrire diverse soluzioni per le molteplici esigenze della clientela.

La tecnologia full hybrid infatti può essere considerata come la soluzione chiave per la mobilità del XXI secolo e interpretata come una piattaforma tecnologica in cui troviamo l’abbinamento di un motore elettrico ad un altro motore, oggi convenzionale, endotermico, domani a celle a combustibile, quando il carburante idrogeno sarà disponibile.

In questa piattaforma tecnologica è ovviamente compresa anche l’automobile esclusivamente elettrica che per Toyota rappresenta una delle soluzioni, efficace per rispondere alla esigenze di una specifica tipologia di clienti che si muova in un ristretto ambito urbano.

La più recente evoluzione dell’Hybrid Sinergy Drive di Toyota è invece rappresentata dalla Prius Plug-in, che sarà presente durante H2ROMA sia nell’area display interna che nell’area Test Drive per chi volesse provarla. Essa rappresenta un passo in avanti rispetto alle full hybrid convenzionali come Prius, l’icona della tecnologia ibrida, e la Auris HSD, la prima full hybrid prodotta in Europa, anch’esse disponibili nell’area test drive, o della gamma ibrida Lexus. Oltre a tutti i vantaggi della tecnologia full hybrid, Prius Plug-in in più estende la marcia in modalità esclusivamente elettrica per oltre 20 km ad una velocità fino a 85 km/h e con solo un’ora e mezza di ricarica da una normale presa di corrente domestica.
Prius Plug-in arriverà sul mercato il prossimo anno e entrerà a pieno titolo nella Prius Family.
Ad arricchire la gamma ibrida Toyota , sempre nel 2012 arriveranno anche la prima monovolume 7 posti full hybrid Prius + e la city car Yaris sempre in versione full hybrid.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©