Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Toyota gli studenti delle scuole T-tep si sfidano in competenza tecnica


Toyota gli studenti delle scuole T-tep si sfidano in competenza tecnica
04/05/2010, 19:05

Nei giorni 28 e 29 aprile a Terni, si è svolto presso l’IPSIA “S.Pertini” il 4° “Skills Contest nazionale per Istituti T-TEP”.
Si tratta di una gara di abilità tra i migliori studenti di 14 delle 19 scuole (Istituti Professionali e Tecnici Industriali di Stato) che ad oggi collaborano con Toyota nell'ambito dell'intesa T-TEP. Solamente quelle i cui studenti siano arrivati a frequentare almeno la IV classe.
La sfida ha visto la partecipazione di 28 studenti delle IV e V classi, che si sono impegnati in una 2 giorni di prove sui principali elementi delle tecniche di autoriparazione. I ragazzi sono stati suddivisi in 14 squadre di 2 elementi ciascuna. Al termine della gara lo staff tecnico di Toyota Motor Italia, sulla base dei risultati delle 6 prove complessive, ha decretato la squadra vincitrice di questa edizione dello Skills Contest ed il vincitore della categoria individuale.
La squadra vincitrice è composta da Valeria Orazi e Davide Montecchiani, studenti dell’Istituto “Olivieri” di Tivoli (RM), che era già salito sul 2° gradino del podio nella precedente edizione. I due studenti si sono aggiudicati la vittoria con una performance pari al 78,6% del punteggio massimo e Valeria Orazi, prima partecipante di sesso femminile nella storia dello Skills Contest, è anche la vincitrice assoluta avendo ottenuto un punteggio pari al 84,9 %.
Da segnalare anche la presenza sul podio degli istituti IPSIA “Marconi” di Imperia (2° sia nella classifica a squadre che in quella individuale con Nicolò Ventoso) e IPSIA “Archimede” di Taranto (3° sia nella classifica a squadre che in quella individuale con Luigi Musio).
La performance media delle 14 squadre è stata del 67,4%, con uno scarto tra le performance estremamente contenuto a testimonianza di una gara combattuta, equilibrata e di un ottimo livello di preparazione generale.
Questa quarta edizione ha confermato il successo delle prime tre e messo in luce le continue evoluzioni apportate all’organizzazione dell’evento e delle prove. Toyota Motor Italia sta già pianificando la quinta edizione che si terrà nel 2011.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©