Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Tramontano (Commercialisti): Capire le ragioni a monte della crisi


Tramontano (Commercialisti): Capire le ragioni a monte della crisi
06/12/2013, 16:17

NAPOLI - "La Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli ha emanato un bando con il quale assegna quattro premi di ricerca a laureati e laureandi in Economia e Commercio, Economia Aziendale e corsi di laurea equipollenti, utili ai fini dell’abilitazione all’esercizio della professione di dottore commercialista ed esperto contabile presso Atenei italiani o esteri". Lo ha detto Salvatore Tramontano, presidente della Fondazione Odcec Napoli.
"Le tematiche oggetto del bando sono di grande attualità e investono le ragioni a monte della crisi. Saranno premiati i migliori elaborati - ha spiegato Tramontano - in cui saranno trattate le specificità che caratterizzano la presente fase della vita dell’Unione Europea e dell’euro".
"L'obiettivo - ha evidenziato Vincenzo Moretta, presidente Odcec Napoli - è quello di produrre uno shock che induca i professionisti di oggi e domani ad uscire dal torpore e a interrogarsi responsabilmente sul senso di quelle decisioni che, assunte giorno dopo giorno in una sorta di generale inconsapevolezza presso gli organismi europei, stanno tuttavia travolgendo e funestando la società e l’economia italiana".
"In questo contesto - ha concluso il numero uno dei commercialisti partenopei - sarà importante riaffermare la rilevanza e la responsabilità della figura del libero professionista, il quale, ancor prima che un consulente, è un componente importante della classe dirigente del Paese".
All'iniziativa, sponsorizzata dalla Banca Mediolanum, hanno partecipato Achille Coppola, presidente Impegno Civile, gli economisti Salvatore Tamburro e Nino GalloniDario Ciccarelli, già componente della delegazione diplomatica italiana presso l’organizzazione mondiale del commercio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©