Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Trasporti: sciopero il 1 marzo, presidio a Napoli


Trasporti: sciopero il 1 marzo, presidio a Napoli
27/02/2012, 15:02

Giovedì 1 Marzo è in programma uno sciopero generale del trasporto pubblico locale che interesserà anche Napoli e la Campania. La mobilitazione prevede nel capoluogo uno stop per bus, metro Linea 1 e Linea 6 e funicolari dalle ore 9,00 alle ore 13,00. Il personale degli impianti fissi e amministrativo si fermerà nelle ultime 4 ore della propria prestazione lavorativa. In Piazza del Plebiscito, presso la Prefettura di Napoli, alle ore 11 si terrà un presidio delle lavoratrici e dei lavoratori dei Trasporti, promosso da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltratrasporti. L'obiettivo dello sciopero è cercare di contrastare la precarietà del lavoro e l'abbattimento delle tutele contrattuali, di opporsi ai bassi salari e agli appalti e subappalti senza regole. Al governo viene inoltre richiesto di apportare delle modifiche al cosiddetto "Decreto Cresci Italia" che non contiene alcun elemento di programmazione pubblica e di politica dei trasporti, troppo spesso esclusi dalle più importanti decisioni in materie economiche, industriali e sociali che riguardano il Paese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©