Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

UGL ATTENTA ALLA RISCOPERTA E ALLA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TIPICI E DEI VINI DOC DELLA REGIONE CAMPANIA


UGL ATTENTA ALLA RISCOPERTA E ALLA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TIPICI E DEI VINI DOC DELLA REGIONE CAMPANIA
28/07/2008, 09:07

La riscoperta e la valorizzazione dei prodotti tipici e dei vini Doc della regione Campania sono stati l’oggetto di un incontro che si è svolto ieri mattina tra il dirigente regionale del settore Agroalimentare della Ugl Ferdinando Palumbo ed i vertici dell’azienda agricola Tedesco di Dugenta. Palumbo, che ha visitato con interesse alcuni vitigni di Aglianico presenti sul territorio del comune del beneventano, ha ricordato il ruolo determinante dell’’agroalimentare nella regione ed ha sottolineato la capacità concreta che hanno le aziende del settore nel creare posti di lavoro. “Le tante aziende produttrici di eccellenze” ha aggiunto Palumbo “rappresentano la migliore cartolina promozionale della nostra regione, bisogna unire gli sforzi per sostenere questo tipo di economia e la politica deve fare la sua parte ponendo un freno a quegli accordi internazionali ed a quelle normative europee che mortificano le nostre produzioni”. “L’incontro di oggi è stato molto profiquo” ha aggiunto Franco Tedesco titolare dell’azienda convenzionata sull’intero territorio della regione Campania con il sindacato guidato da Renata Polverini “e rappresenta solo primo atto di una partecipazione che richiederemo in maniera sempre più incalzante ad istituzioni e forze sociali.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©