Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

UGL CAMPANIA E COLDIRETTI UNITE NELLA DIFESA DEI PREZZI DEGLI ALIMENTI


UGL CAMPANIA E COLDIRETTI UNITE NELLA DIFESA DEI PREZZI DEGLI ALIMENTI
13/10/2008, 10:10

La federazione regionale della Coldiretti Campania guidata dal dottor Vito Amendolara ha organizzato a Napoli, nella giornata di Domenica, una manifestazione tesa a promozionare la filiera breve, durante la quale, sono state divulgate le caratteristiche dei cosiddetti farmer market. Presso i numerosi stand degli espositori presenti nella centrale villa comunale, i cittadini convenuti alla manifestazione, hanno potuto conoscere le conserve, la cioccolata, i vini e gli ortaggi prodotti nella regione. Presenti alla manifestazione il Segretario provinciale della Ugl Caserta Sergio D’Angelo ed il neo vicesegretario Ferdinando Palumbo che in qualità di dirigente regionale del settore agroalimentare del sindacato guidato da Renata Polverini ha recentemente firmato un protocollo d’intesa con la stessa Coldiretti, atto a favorire la diffusione dei gruppi di acquisto solidale e della spesa a chilometri zero. “La Campania sa produrre eccellenze a prezzi modici” ha dichiarato Palumbo “per questo l’agroalimentare è un settore che può rappresentare il rilancio economico della regione.” A margine della manifestazione il sindacalista ha colto l’occasione per criticare una recente trasmissione televisiva, dove a suo dire, partendo da una problematica presente nel comune di Maddaloni, ed affrontando la tematica con poca cautela, veniva veicolato il messaggio che le produzioni agricole di Terra di lavoro siano pericolose. “Tutte le iniziative tese a migliorare la qualità di vita dei cittadini ed a contenere la crescita dei prezzi dei prodotti di prima necessità” ha aggiunto il Segretario Regionale della Ugl Vincenzo Femiano ”meritano la nostra attenzione. I protocolli d’intesa e le convenzioni sottoscritte dalla Ugl in Campania negli ultimi tempi certificano la nostra volontà di alleviare le difficoltà dei lavoratori.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©