Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

UGL: LUTTO PER LA MORTE DI UMBERTO PUCCI


UGL: LUTTO PER LA MORTE DI UMBERTO PUCCI
31/07/2008, 09:07

La segreteria provinciale della Ugl Caserta esprime vivo rammarico per la tragica scomparsa dell' operaio porticese Umberto Pucci, precipitato al suolo dall'altezza di circa 10 metri mentre lavorava in un cantiere edile al confine tra Aversa e Cesa nel casertano. "Ancora una volta dobbiamo prendere atto della morte di un cittadino avvenuta durante lo svolgimento del proprio lavoro" è la dichiarazione che il Segretario provinciale della Ugl Sergio D'angelo ha affidato alla stampa "esprimo alla famiglia Pucci le mie personali condoglianze e quelle di tutta la Ugl". Alla dichiarazione di D'Angelo si sommano le parole del consigliere comunale di Portici Enrico Duranti il quale ha invitato i cittadini del comune a condividere il lutto della famiglia Pucci, quelle del consigliere comunale di Liberi Luciano Rotondo che ha parlato di giornata tragica per la provincia di Caserta e la costernazione dei dirigenti sindacali Ciro Froncillo, Ferdinando Palumbo e Claudia Giannini doppiamente colpiti dalla notizia poiché concittadini del lavoratore deceduto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©