Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

UIL: I lavoratori della comunicaizone al terzo congresso


UIL: I lavoratori della comunicaizone al terzo congresso
11/01/2010, 18:01

NAPOLI - E’ stata affidata al genio rinascimentale di Niccolò Machiavelli il messaggio inaugurale del 3° Congresso della UILCOM di Napoli e della Campania, la categoria della UIL che si occupa dei lavoratori della comunicazione e dello spettacolo.
Un messaggio che vuole essere un’esortazione a fare ancora e a fare meglio in una regione come la Campania che anche nel settore delle comunicazioni ha sentito la crisi, a partire dalla vertenza Telecom Italia fino alle preoccupazioni per la riorganizzazione e la mancanza di progetti della sede Rai di Napoli e alle sbagliate scelte “culturali” del Governo che hanno impoverito il settore dell’arte e della cultura nella nostra regione.
La fase congressuale della UILCOM giunge dopo lo svolgimento di oltre 40 assemblee dei lavoratori che hanno eletto oltre 100 delegati e quest’anno il sindacato di categoria chiude con una crescita importante degli iscritti vista la crescita del 50% degli iscritti rispetto all’ultimo congresso.
Al Congresso , che avrà inizio, giovedì 14 gennaio, alle 14:30, a Napoli, presso l’Hotel Terminus, parteciperanno Anna Rea, segretario generale della UIL Campania e Bruno Di Cola, segretario generale della UILCOM Nazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©