Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Una iOn per la rinascita di Vernazza


Una iOn per la rinascita di Vernazza
14/05/2012, 13:05

Nell’autunno scorso, le Cinque Terre, gioiello della Riviera ligure, furono sconvolte da una tragica alluvione che provocò morte e distruzione.

Per contribuire alla rinascita economica di quella magnifica parte della nostra Penisola, rinascita che sarà impostata al massimo rispetto ambientale, Peugeot ha voluto consegnare una iOn all’Amministrazione municipale di Vernazza, uno dei comuni maggiormente devastati.

La vettura del Leone sarà utilizzata come navetta per gli spostamenti di servizio nelle caratteristiche stradine di Vernazza e del Parco delle Cinque Terre, nella silenziosità e nella pulizia garantita dal suo motore elettrico.

iOn è la prima auto elettrica al 100% di nuova generazione. Grazie a un’efficiente gestione dell’energia della sua batteria agli ioni di litio e all’ottimizzazione del recupero di energia, sia in fase di decelerazione sia in quella di frenata, l’autonomia della vettura nel ciclo standard europeo raggiunge i 150 chilometri. Ciò assicura, nell’uso reale, un’autonomia sufficiente perché il 90% dei tragitti quotidiani degli automobilisti sono inferiori a 60 chilometri al giorno.

Nella foto, alcuni lavori di ricostruzione del porticciolo di Vernazza e la consegna delle chiavi di iOn da parte di Carlo Leoni (Peugeot Italia) a Gerolamo Leonardini, vicesindaco della cittadina ligure.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©