Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Una politica di sviluppo per riprendere a crescere


Una politica di sviluppo per riprendere a crescere
12/02/2013, 12:12

“Una politica di sviluppo per riprendere a crescere” è il titolo del documento redatto e sottoscritto dalla Svimez e da altri venti autorevoli Istituti meridionalisti (Animi, Associazione per studi e ricerche Manlio Rossi-Doria, Associazione Premio Internazionale Guido Dorso, Censis, Centro Studi e Ricerche Guido Dorso, Fondazione Centro Ricerche Economiche Angelo Curella, Fondazione con il Sud, Fondazione Francesco Saverio Nitti, Fondazione Giustino Fortunato, Fondazione Mezzogiorno Europa, Fondazione Res, Fondazione Sicilia, Fondazione Sudd, Fondazione Ugo la Malfa, Fondazione Valenzi, Formez, Istituto Banco di Napoli-Fondazione, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, IPRES-Istituto Pugliese di Ricerche economiche e sociali, OBI-Osservatorio BancheImprese di economia e finanza), che si propone di rilanciare il dibattito sul Mezzogiorno nell’attuale scenario economico e politico – istituzionale. Per un approfondimento e un confronto sulle tesi esposte dal documento Unione Industriali di Napoli e Svimez hanno organizzato un incontro con la stampa domani, mercoledi 13 febbraio alle ore 12.30 presso la sede dell’Associazione imprenditoriale (piazza dei Martiri 58 Napoli). Interverranno, fra gli altri, il Presidente dell’Unione Industriali, Paolo Graziano, e il Presidente di Svimez, Adriano Giannola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©