Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Unione Industriali, "Loro di Napoli a Shanghai"


Unione Industriali, 'Loro di Napoli a Shanghai'
30/10/2013, 12:49

NAPOLI - Da sabato 2 a domenica 10 novembre si svolgerà “Napoli a Shanghai - Loro di Napoli”, primo evento di promozione economica della realtà industriale, produttiva e culturale di Napoli e della Campania nella Cina orientale. E’ finalizzato, tra l’altro, ad attrarre investimenti e turismo cinesi verso il capoluogo napoletano e l’intera regione, ed è promosso dall’Unione Industriali di Napoli, dal Ministero Affari Esteri (Consolato Generale d’Italia a Shanghai in raccordo con l’Ambasciata a Pechino), dall’Agenzia Ice, che attraverso il proprio ufficio di Shanghai ha curato le sessioni dedicate alle aziende, con la collaborazione del Ccpit (China Council for the Promotion of International Trade).
Sono previsti, nel quadro di un programma ampio e articolato, incontri B2B fra imprenditori campani e cinesi, un focus sulle opportunità  di investimenti e di promozione turistica, un Festival della Pizza napoletana, la firma di un accordo bilaterale di cooperazione universitaria tra Università Orientale di Napoli e China Eastern University, la presentazione di due scrittori di libri gialli, Maurizio de GiovanniQiu Xiaolong, una rassegna di film napoletani, un seminario sull’ambiente marino con la Stazione Zoologica Anton Dohrn, l’inaugurazione di una mostra organizzata dagli architetti di Napoli e una mostra di arte.
Alla Missione Shanghai, alla quale parteciperanno il Presidente dell’Unione Industriali di Napoli, Paolo Graziano, e la Vice Presidente all’Internazionalizzazione della stessa Associazione imprenditoriale, Mariella Bottiglieri, hanno aderito sedici aziende campane.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©