Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Uno straordinario rinnovamento per il museo SKODA


Uno straordinario rinnovamento per il museo SKODA
23/07/2012, 15:53

La ŠKODA ha presentato nella sua sede di Mladá Boleslav il progetto per il nuovo museo dedicato al Marchio. Dopo un completo rinnovamento, da
dicembre 2012 i visitatori avranno l’opportunità di conoscere in modo
interattivo la storia, lo sviluppo e la produzione della Casa costruttrice ceca. La riprogettazione del museo, la cui nuova sede è collocata in uno dei primi stabilimenti della ŠKODA, è stata concepita per permettere alle persone di sapere di più riguardo alle origini di quello che oggi è un Marchio globale. La ŠKODA e Mladá Boleslav sono fortemente radicate nel cuore dell’industria automobilistica europea. La riapertura del museo sottolinea quanto la storia e la tradizione siano importanti nell’attuale identità del Marchio della Freccia Alata. Un’area di 1.800 m² ospiterà circa 45 automobili, oltre a biciclette, motocicli e a un’ampia varietà di altre esposizioni appartenenti alla storia dell’Azienda. L’allestimento, che vanta le più innovative istanze di interazione e comunicazione, permetterà di raccontare la storia della ŠKODA da molteplici punti di vista, con l’aggiunta di ulteriori programmi speciali, per consentire ai visitatori di sperimentare costantemente nuove scoperte e spingerli a fare ritorno al museo, situato proprio accanto allo stabilimento principale di Mladá Boleslav. Margit Adamová Cerná, Direttrice della struttura, ha dichiarato: “Con il nuovo museo non solo si renderà onore alla ricca tradizione della ŠKODA, ma per la prima volta ne verrà proposta un’interpretazione emozionale”. La ridefinizione del museo giocherà un ruolo fondamentale anche nella strategia di comunicazione ŠKODA. Il design accattivante e la semplicità della struttura, infatti, rispecchiano perfettamente i valori centrali della Casa automobilistica: focus sull’essenziale, attenzione alle persone e l’introduzione di elementi sorprendenti nei dettagli “simply clever”. Uno spazio espositivo così concepito permetterà ai visitatori di sperimentare il fascino delle vetture storiche e conoscere meglio le fasi principali dello sviluppo di un’automobile. “Il museo presenterà la collezione storica con un design fresco e attuale, che si adatterà perfettamente all’architettura degli edifici precedenti” ha aggiunto Thomas Hundt, dell’agenzia jangle nerves di Stoccarda, Direttore creativo responsabile del design del
museo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©