Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Villa Massa apre le porte agli studenti per la "1° Giornata Nazionale delle PMI-Industriamoci"


Villa Massa apre le porte agli studenti per la '1° Giornata Nazionale delle PMI-Industriamoci'
19/11/2010, 13:11


SORRENTO (Na) - Porte aperte oggi (venerdì 19 novembre) a Villa Massa. L'azienda sorrentina ha accolto, nell'ambito della "1° Giornata Nazionale delle PMI-Industriamoci" visitatori e una folta rappresentanza di studenti per l'iniziativa, promossa da Enzo Boccia, Presidente Nazionale della Piccola Industria di Confindustria. L’evento rientra fra quelli previsti dalla “settimana della cultura d'Impresa”, che quest'anno giunge alla IX edizione, ed ha lo scopo di sottolineare ed evidenziare il ruolo sociale dell'impresa, luogo dove si produce valore e si costruisce un futuro collettivo. "Abbiamo dato disponibilità a visitare la nostra fabbrica" ha dichiarato Stefano Massa, presidente della nota azienda produttrice di limoncello, "perché crediamo molto nell'interazione tra chi studia e si affaccia al mondo del lavoro e noi che facciamo impresa. Da tempo la nostra attenzione è rivolta ai giovani. Lo facciamo da sette anni in occasione delle Giornata Gastronomiche Sorrentine, con il format "A Teatro con i Protagonisti, Premio Villa Massa", facendo affluire in teatro (quest'anno sarà per il 4 dicembre all'Auditorium dell’Hilton Sorrento Palace) un migliaio di studenti delle scuole superiori, con un occhio particolare agli istituti come l’alberghiero ed il turistico, ma accogliendo anche studenti di altri indirizzi. Questo perché l'esperienza che si trasmette ai giovani lasciando loro toccare con mano le realtà produttive o permettondogli di ascoltare le traiettorie professionali di personaggi che hanno conquistato il successo, predispone all’emulazione e fa capire loro i meccanismi del mondo del lavoro. Abbiamo un obbligo morale di aiutare i nostri giovani.Oggi più che mai".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©