Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

È il migliore risultato di sempre; +13,5% rispetto al 2009

Volkswagen ha venduto più di 7 milioni di veicoli


Volkswagen ha venduto più di 7 milioni di veicoli
16/01/2011, 13:01

Nel 2010, grazie anche al mese di dicembre chiuso con un +22,8% (545.400 unità contro le 444.200 del 2009), il Gruppo Volkswagen ha conquistato un nuovo record di consegne ai Clienti raggiungendo quota 7,14 milioni con un incremento del 13,5% rispetto al 2009 (6,29 milioni). Il dato assume ancora maggior valore se si considera che i volumi delle consegne sono aumentati nella maggioranza dei mercati:

Cina: +37,4% con 1,92 milioni (1,40 nel 2009);
India: +181%, 53.300 consegne rispetto alle precedenti 19.000;
Regione Asia Pacifico:+38,5% con 2,14 milioni (1,55 milioni l’anno prima);
USA: +20,9% grazie a 360.300 consegne (298.000 nel 2009);
Sud America: +8,9%, 888.000 veicoli contro gli 815.000 dell’anno precedente;
Europa Occidentale (esclusa Germania: -16,8%, 1,04 milioni contro 1,24): +11,6% con 1,85 milioni (1,66 nel 2009);
Europa Centrale e dell’Est: +10,8% grazie a 423.200 consegne (381.900 nel 2009).

La grande crescita dei volumi è frutto delle buone performance che i Marchi del Gruppo sono stati in grado di ottenere. Nonostante il mercato si sia rivelato globalmente complesso anche nel 2010, ingenti investimenti, strategie efficaci e gamme sempre ricche di nuovi modelli, hanno permesso ai brand di raggiungere questi risultati:

Volkswagen: +13,9% con 4,5 milioni di esemplari (3,95 nel 2009);
Audi: +15% con il record di 1,09 milioni (950.000 l’anno precedente);
Škoda: +11,5% grazie a 762.600 consegne (684.200 il dato del 2009);
SEAT: +0,8% con 339.500 consegne rispetto alle 336.700 del 2009;
Volkswagen Veicoli Commerciali: +20,5% con 435.600 veicoli (361.500 nel 2009).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©