Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

WorldForum 2012 a New York con Governatore Cuomo


WorldForum 2012 a New York con Governatore Cuomo
19/06/2012, 12:06

Napoli, giovedì 14 giugno 2012 - Presentato l'evento WorldForum 2012, International Forum for Child Welfare al governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo. A fare da cornice la serata di gala per premiare chi si è distinto in gesta eroiche, organizzata da H.E.L.P. USA, associazione no profit statunitense che garantisce case e servizi ai senzatetto e agli ex veterani d'oltreoceano. La scorsa settimana al Waldorf Astoria di New York sono stati premiati Bill Clinton insieme a Mario e Matilda Cuomo per l'impegno profuso per H.E.L.P.; Jack Jacobs per il coraggio; Ellen e Richard Richman per gli aiuti umanitari; Robin Avram quale eroe della Comunità; Gregory B. Braca per la leadership esecutiva.
Alcuni tra i più grandi nomi del mondo della politica, dello spettacolo, della cultura, dei media degli Stati Uniti quali Andrew Cuomo, Tony Bennet, Cicely Tyson, Cory Booker, Kathy Behrens hanno voluto essere vicini ai loro amici, contribuendo alla raccolta fondi, prevista dal gala benefico che consentirà il proseguimento del progetto "Linked" di educazione alimentare nelle scuole. Il momento clou della serata è stato l'intervento di Bill Clinton che, dopo aver elogiato i servizi svolti dall'associazione in favore dei senzatetto, parlando dell'amico Mario Cuomo ha raccontato (prima non aveva potuto farlo) di quando gli offrì la presidenza della Corte Suprema e Cuomo rifiutò per dedicarsi allo Stato di New York, di cui all'epoca era Governatore. Era la prima volta, nella storia degli Stati Uniti che un politico rifiutava per proseguire e portare a termine quanto iniziato e promesso ai suoi elettori. Clinton ha poi elogiato Andrew Cuomo e il suo stile, duro ma comprensivo e deciso, "che permetterebbe all'America di funzionare al meglio".
Presente al gala con una delegazione di Mentoring USA-Italia onlus Giuseppe Cuomo, dirigente Mentoring e co-chair Comitato iniziative giovanili WF2012, che ha aperto ufficialmente il WorldForum 2012, International forum for Child Welfare, in programma a Napoli dal 26 al 29 novembre e di cui Matilda Cuomo è presidente onorario.
"Tutto è cominciato a New York nel 2010 quando Matilda ed io - dice Sergio Cuomo, presidente di Mentoring USA-Italia - proponemmo l'Italia e Napoli per il WF2012. Era giusto che la presentazione ufficiale fosse proprio a New York, la città in cui tutto ha avuto inizio". La Regione Campania e il presidente Stefano Caldoro, attraverso l’Assessorato all’Assistenza sociale guidato da Ermanno Russo, hanno scelto di sostenere sin dall’inizio, nell'ambito del Piano per la governance dei servizi alla persona, la realizzazione dell’evento, raccogliendo l’invito rivolto da Mentoring USA-Italia, che organizza l’iniziativa insieme alla fondazione L’Albero della Vita. Il WorldForum 2012 è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, la collaborazione ufficiale del Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe e il particolare patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Napoli rappresentato da Donald L. Moore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©