Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Zaia: 9,50 MLN di € dall’UE per portare la frutta nelle scuole


Zaia: 9,50 MLN di € dall’UE per portare la frutta nelle scuole
18/03/2009, 12:03

Il competente Comitato di Gestione OCM Unica-Ortofrutta ha espresso oggi parere favorevole al progetto di regolamento della Commissione Europea per l’attuazione del programma comunitario “Frutta nelle scuole”, adottato dal Consiglio con regolamento (CE) n. 13/2009.
La Commissione Europea ha accolto le richieste italiane di finanziamento dei cartelloni pubblicitari della frutta nelle scuole e l’utilizzo in leasing delle macchine distributrici di frutta.
Prende corpo così il nuovo regime fortemente voluto dall’Italia e frutto del negoziato sostenuto con successo dal Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia, sia in Consiglio di Ministri che in sede di Commissione Europea.
Si tratta di un programma finanziariamente rilevante, cui sono stati destinati dalla UE 90 Mln di Euro. Di questi, 9,5 Mln di Euro andranno all’Italia, mentre altri 6,8 milioni potranno essere aggiunti con fondi nazionali a titolo di cofinanziamento.
Tali nuove risorse - ha commentato il Ministro Zaia - consentiranno di rendere operativo il programma sin dal prossimo anno scolastico, con benefici immediati in termini educativi e salutistici per i più giovani, assicurando contestualmente un adeguato sostegno all’intero comparto frutticolo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©