Politica / Politica

Commenta Stampa

17 febbraio. Elezioni in Ecuador. Nuovi scenari e nuovi paradigmi


17 febbraio. Elezioni in Ecuador. Nuovi scenari e nuovi paradigmi
13/02/2013, 15:39

Associazione Stampa Romana - Dazebao News - Terre madri
sono lieti di invitarvi all'evento
17 febbraio. Elezioni in Ecuador. Nuovi scenari e nuovi paradigmi

Ne discutiamo prendendo spunto dal libro a cura di
Gianni Tarquini. La guerra dell'acqua e del petrolio. Bolivia ed Ecuador tra risorse e sfruttamento
Associazione Stampa Romana, piazza della Torretta 36, 1° piano
Venerdì 15 febbraio 2013 ore 10.45


Il 17 febbraio l’Ecuador va a elezioni politiche. Rafael Correa, presidente attualmente in carica, è il grande favorito; la destra si presenta divisa e la vera sorpresa potrebbe essere la sinistra sociale di Alberto Acosta, ex Ministro di Correa, entrato da tempo in conflitto con il presidente. Prendendo spunto dal libro di Gianni Tarquini che analizza i modelli di Ecuador e Bolivia a partire dalle loro recenti nuove Costituzioni analizzeremo cosa sta accadendo nel piccolo stato sudamericano, quanto le istanze portate dal movimento indigeno - che hanno influenzato in maniera determinante la redazione della Costituzione del 2008 - siano state applicate, cosa sia la Revolución Ciudadana e il Buen Vivir, quali riforme siano state realizzate in materia di politiche sociali e dell’istruzione, cosa prevede la legge sull’informazione e i media. E ancora la decisione di non sfruttare le riserve di petrolio del Parque Nacional Yasuní, situato in una zona biodiversa ed abitata dai popoli indigeni, la difesa e la concessione dell’asilo politico a Julian Assange, l’adesione all’Alba (l’Alternativa bolivariana per le Americhe), la questione ambientale alla base di tanti conflitti con le organizzazioni indigene, contadine e ambientaliste e la rottura con la Conaie (Confederación de Nacionalidades Indígenas del Ecuador), la più forte organizzazione indigena del paese.


Intervengono:

Beatrice Curci, direttore Associazione Stampa Romana
• Francesco Martone, esperto di tematiche internazionali
• Maurizio Matteuzzi, giornalista esperto di America latina
• Orlando Pérez, direttore del quotidiano ecuadoriano El Telégrafo, in collegamento Skype
• Jeanneth Sosa, giornalista e coordinatrice di Babelmoving
• Giovanna Tassi, direttore della Radio e Televisione Pubblica ecuadoriana, in collegamento Skipe
• Gianni Tarquini, curatore e co-autore del libro


Introduce e coordina Nadia Angelucci, Dazebao News

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©