Politica / Politica

Commenta Stampa

A Lacco Ameno convegno sugli abbatimenti


A Lacco Ameno convegno sugli abbatimenti
15/12/2011, 10:12

“Rivendichiamo il diritto umano, civile e costituzionale alla casa. Chiediamo la regolamentazione amministrativa dell’abusivismo di necessita’ familiare realizzato sino ad oggi per se’ e per i propri familiari anche nelle aree sottoposte a vincolo paesistico! Convegno regionale Venerdi’ 16 dicembre 2011 ore 17,00 sala conferenze Del grand hotel terme di augusto a lacco ameno Ordine del giorno 1. Le responsabilità politiche del potere dominante di centrodestra e centrosinistra ai diversi livelli istituzionali. Gli inganni, le menzogne e le false promesse elettorali. 2. Le carenze di analisi della situazione politica, gli errori strategici, le illusioni e i fallimenti di una lotta politica ed elettorale di appartenenza ideologica e partitica sbagliata della quasi totalità dei comitati per il diritto alla casa della terraferma. 3. Una nuova strategia politica per l’autonomia e l’unità di classe del movimento di lotta per la conquista del diritto alla casa. 4. Un provvedimento legislativo di natura straordinaria per sospendere immediatamente gli abbattimenti indiscriminati e per la regolamentazione amministrativa dell’abusivismo di necessità realizzato sino a questo momento per sé e per i propri familiari anche nelle aree sottoposte a vincolo paesistico.
5. L’organizzazione e le nuove lotte politiche di classe del movimento di rivendicazione.
programma dei lavori - ore 17,00 - relazione introduttiva di domenico savio, coordinatore del movimento di lotta unificato per il diritto alla casa delle isole di ischia e procida. - ore 18,00 – invitati, il notaio prof. Pasquale arturo e l’avvocato bruno molinaro, amministrativista, si intratterranno sulle complesse problematiche in materia condonistica dibattute sia a livello locale che nazionale e sul rapporto tra la pubblica amministrazione e l’autorità giudiziaria per l’accensione dei mutui relativi agli abbattimenti. - ore 19,00 – interventi del pubblico. - ore 20,00 – conclusioni e proposte di domenico savio per una lotta politica di popolo vera e credibile per ottenere dal governo e dal parlamento la fine degli abbattimenti e la regolamentazione amministrativa dell’abusivismo di necessità realizzato sino ad oggi: Basta con la demolizione delle case di necessita’ familiare! tutti i cittadini della regione campania che sono stati colpiti dalla mano repressiva del potere politico dominante di centrodestra e centrosinistra e quanti disgraziatamente lo saranno prossimamente con l’abbattimento della prima e unica casa di abitazione, unitamente a quanti avvertono il dovere umano e civile della solidarietà e dell’altruismo sociale, sono invitati a partecipare all’iniziativa per contribuire attivamente a mettere fine alla tragedia esistenziale che si è vergognosamente abbattuta su tante famiglie lavoratrici.”. Così una nota a cura del coordinamento del “movimento di lotta unificato per il diritto alla casa delle isole di ischia e procida”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©