Politica / Regione

Commenta Stampa

A Napoli la XXIII edizione del forum internazionale sul benessere del bambino


A Napoli la XXIII edizione del forum internazionale sul benessere del bambino
03/01/2012, 16:01

Sarà la Campania ad ospitare l'edizione 2012 del World Forum for Child Welfare, il forum internazionale sul benessere del bambino.

La ventitreesima edizione, che si terrà per quattro giorni nel prossimo mese di novembre, vedrà la partecipazione di oltre 500 tra esperti di welfare dell'infanzia e delegati, provenienti da 40 diverse nazioni del mondo.

Il World Forum sul benessere del bambino tornerà in Italia dopo 21 anni (l'ultima edizione si è tenuta a Venezia), ed avrà come tema “La famiglia, l'infanzia e l'educazione al centro delle nuove sfide dello sviluppo sociale”.

La Regione Campania, attraverso l'Assessorato all'Assistenza sociale, ha scelto di sostenere la realizzazione dell'evento, aderendo sin dal primo momento all'invito rivolto alle istituzioni locali da Mentoring Usa-Italia, la onlus che organizzerà l'iniziativa insieme alla fondazione L'albero della vita.

Per la Campania si tratta dell'ennesimo riconoscimento ricevuto dalla comunità internazionale dopo il Wuf (World Urban Forum) in programma a Napoli dal 1 al 7 settembre 2012 ed il Forum Universale delle Culture previsto per il 2013.

Mentoring Usa-Italia, oltre al sostegno della Regione Campania, ha già raccolto per l’evento la collaborazione ufficiale del presidente della Provincia di Napoli, del sindaco della città capoluogo e del cardinale di Napoli Crescenzio Sepe.

“Siamo felici che Matilda Cuomo, ex first lady dello Stato di New York, madre dell'attuale governatore di New York e fondatrice di Mentoring Usa-Italia, abbia spinto così tanto per la candidatura di Napoli e la Campania quale sede della 23esima edizione del World Forum for Child Welfare”, ha dichiarato l'assessore regionale all'Assistenza e alle Attività sociali, Ermanno Russo.

“La Regione Campania – ha proseguito l'assessore – è storicamente in prima fila nel promuovere politiche di sostegno alle responsabilità familiari e per la tutela dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Basti pensare alle attività egregiamente svolte dai volontari regionali del servizio civile, che in questi mesi si sono impegnati con risultati tangibili nelle aree a forte degrado sociale per difendere le prospettive di crescita di bambini e minori.

“Insieme al presidente della Regione Stefano Caldoro e al presidente di Mentoring Usa-Italia Sergio Cuomo stiamo lavorando quotidianamente ed alacremente per assicurare ogni supporto logistico al Forum. Ci faremo trovare pronti per ospitare quest'importante appuntamento internazionale, che vedrà la partecipazione di studiosi ed esperti da tutto il mondo, i quali – ne sono certo – andranno via da Napoli con un contributo concreto della Campania sul piano sia tecnico che scientifico” ha concluso l'assessore Russo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©