Politica / Regione

Commenta Stampa

A palazzo Santa Lucia la Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro


A palazzo Santa Lucia la Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro
16/11/2011, 08:11

Si è riunita a palazzo Santa Lucia la Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro.

Su proposta del presidente, è stato approvato il piano annuale degli interventi regionali in materia di sperimentazione, informazione e ricerca applicata in agricoltura. Sono state altresì recepite le intese tra Governo, Regioni e Province autonome relative alla ristorazione scolastica, ospedaliera e assistenziale per facilitare l’adozione di abitudini alimentari corrette e migliorare il rapporto dei pazienti ospedalizzati con il cibo, ed approvato il programma unico regionale per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici esterni.

Su proposta dell’assessore al Bilancio Gaetano Giancane è stato approvato il disegno di legge sul bilancio di previsione 2012, su quello pluriennale per il triennio 2012 – 2014 e il piano di alienazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare.

Su proposta del vicepresidente Giuseppe De Mita la Giunta ha dato il via libera al progetto di legge sull’organizzazione del sistema turistico, che definisce le competenze della Regione e le funzioni riconosciute alle Autonomie locali e agli altri organismi del settore.

Su proposta dell’assessore al Lavoro Severino Nappi sono state approvate le linee guida per la concessione dei incentivi alle assunzioni di lavoratori disabili e prorogate al 31 dicembre le attività dei 972 lsu a titolarità regionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©