Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Stamattina il primo matrimonio civile dopo il sisma

Abruzzo: Berlusconi visita il campo Pianola


Abruzzo: Berlusconi visita il campo Pianola
18/04/2009, 16:04

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e' tornato questa mattina in Abruzzo, dove ha visitato il campo di Pianola costituito da 94 tende, 513 ospiti, 41 bimbi e 120 anziani. Il campo, gestito da Prociv-Arci, ha una cucina in grado di fornire 1700 pasti, in grado quindi di poter nutrire anche chi non alloggia nella tendopoli.

Il premier ha affermato di aver trovato il modo di rinunciare alle spese e di limitare gli sprechi. "Si sta pensando di fare a L'Aquila il Consiglio dei ministri la settimana prossima" - ha detto - "i soldi necessari ci sono senza aggiungere nuove tasse ai cittadini".

''Ho voluto io decidere - ha aggiunto Berlusconi - visto che la filosofia del governo e' diminuire e non aumentare la tassazione, anche in questa occasione, di fare una tassa chiedendo altri soldi agli italiani per la ricostruzione''.
I cittadini potranno fare donazioni e sarà garantita grande attenzione alla contabilizzazione di tutte queste cifre e ad un rendiconto di come saranno spese. Il premier ha aggiunto ''le ricostruzioni di case e monumenti porteranno il nome di chi fa questi interventi, dimostrando un segno di grande solidarietà che io incoraggio fortemente''.

In mattinata è stato anche celebrato il primo matrimonio civile dopo il sisma. I due sposi, Massimo Marinelli e Maria Chiara Aio, hanno festeggiato nel cortile della scuola materna 'Collodi' in via Aldo Moro, trasformata in questi giorni in un centro operativo. Hanno partecipato alla cerimonia, oltre a parenti ed amici, anche delegazioni dei vigili urbani e dei vigili del fuoco, in segno di gratitudine per il lavoro svolto in questi giorni.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©