Politica / Napoli

Commenta Stampa

Abusi in strisce: intervento consigliere Attanasio

Mancati introiti per centinaia di migliaia di euro all'anno

Abusi in strisce: intervento consigliere Attanasio
10/07/2013, 12:16

NAPOLI - Il consigliere comunale dei Verdi Ecologisti Carmine Attanasio è intervenuto stamani in Consiglio Comunale denunciando la gestione delle aree di sosta nella nostra città. Attanasio ha denunciato il fatto che in tutta la città le strisce blu sono occupate da auto abbandonate, motorini, cassonetti dei rifiuti e della raccolta differenziata, e spesso "gestite"da parcheggiatori abusivi causando mancati introiti, probabilmente per milioni di euro all'anno, e provocando un doppio danno agli automobilisti napoletani  che oltre a dover pagare salati parcheggi si vedono anche aumentare le tasse comunali perchè nelle casse del Comune non entrano soldi. Attanasio si è rivolto ai responsabili dell'amministrazione comunale chiedendo come mai nessuno veda tutto questo e come possa succedere che centinaia di motorini giornalmente imboccano contromano le strade, in particolare si è soffermato sul fatto che tutti i giorni i motociclisti imboccano salita Cariati scendendo contromano ed anche sul marciapiede. Attanasio ha proseguito poi denunciando il parcheggio selvaggio sui marciapiedi che sono sempre pieni di motorini in sosta. Cominciamo a colpire chi non rispetta il codice della strada, ha detto Attanasio,  ma prima raddoppiamo i parcheggi per i motorini e creiamo parcheggi custoditi per le biciclette se vogliamo che i napoletani le possano effettivamente utilizzare senza il rischio di dover trovare solo la ruota o la stessa bicicletta senza la sella. Infine, ha concluso l'esponente dei Verdi, riapriamo subito piazza Dante ai motorini considerato che le strade alternative sui quartieri spagnoli sono diventate delle vere e proprie camere a gas.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©