Politica / Parlamento

Commenta Stampa

ACCELERAZIONE NELLA POLITICA: ENTRO SETTEMBRE MANOVRA FINANZIARIA, FEDERALISMO FISCALE E SCIOGLIMENTO DI AN E FI


ACCELERAZIONE NELLA POLITICA: ENTRO SETTEMBRE MANOVRA FINANZIARIA, FEDERALISMO FISCALE E SCIOGLIMENTO DI AN E FI
06/08/2008, 13:08

DI solito agosto è sempre stato un mese tranquillo, politicamente parlando: i Parlamentari che stanno al mare, il governo che sbriga l'ordinaria amministrazione, salvo emergenze, attraverso i direttori di settore, e via discorrendo. Ma questa volta le cose cambiano e sembra che tutti stiano dando una accellerazione alle cose. Il primo è stato Giulio Tremonti, Ministro dell'Economia, che ha assicurato che la Finanziaria per il 2009 verrà presentata insieme al disegno di legge sul bilancio entro settembre, come prevede la legge.

Subito dopo ha risposto a questo annuncio Silvio Berlusconi, Presidente del Consiglio, annunciando che la creazione del PdL con lo scioglimento di Forza Italia e di Alleanza Nazionale (che non esistono più di fatto già dallo scorso aprile, ndr) verrà anticipata, per cui già il 10 settembre verrà creato un comitato costituente, composto per il 70% da uomini di Forza Italia e per il 30% da uomini di Alleanza Nazionale.

A questo ha risposto Roberto Calderoli, Ministro della Semplificazione di questo Governo, che ha annunciato che a cavallo di Ferragosto verrà stabilito il testo della riforma di federalismo fiscale, che poi verrà portata in Consoglio dei Ministri l'11 settembre. Inoltre ha affermato che il progetto ha già il favore di tutti i soggetti istituzionali e di tutte le parti politiche e sociali. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©