Politica / Regione

Commenta Stampa

Accordo Campania innovazione e Hub S.P.A

Cresce rete per supportate talenti imprenditoriali campani

Accordo Campania innovazione e Hub S.P.A
04/07/2013, 16:41

Campania Innovazione - Agenzia Regionale per la promozione della Ricerca e dell’Innovazione -  e HUB S.p.A, acceleratore d'impresa e sede di uno dei 4 fablab regionali, hanno siglato un accordo di collaborazione finalizzato al potenziamento e alla promozione di interventi sul territorio per la diffusione della cultura della Ricerca e dell’Innovazione nel tessuto imprenditoriale regionale.

 

L’attività in partnership, con l’adesione di HUB alla costituenda Rete Regionale degli Incubatori,  prevista nella legge finanziaria 2013, mira al consolidamento di un sistema di creazione d’impresa ad alto contenuto tecnologico ed innovativo, attraverso l’ascolto dei fabbisogni di startupper, professionisti, ricercatori ed imprenditori campani, in materia di politiche regionali e misure per la crescita competitiva del settore.

 

La firma è avvenuta a margine della tappa del Barcamper #WCAP, in partnership con  l'acceleratore di Telecom Italia "Working Capital", svoltasi nella sede di HUB SpA.

 

Maggiore sarà l'integrazione tra gli attori regionali che si occupano di creazione d'impresa – sottolinea l'assessore alle Attività produttive della Regione Campania Fulvio Martusciello -  maggiori saranno le opportunità offerte a startupper e potenziali imprenditori per creare nuove realtà imprenditoriali in grado di far compiere al nostro sistema produttivo  un salto di qualità, in linea con le strategie regionali.

 

“Abbiamo previsto in finanziaria 2013 la Rete regionale degli incubatori proprio allo scopo di mettere a sistema la piattaforma di programmi e servizi per chi vuole creare nuova impresa nella nostra regione. Pensiamo anche ad un sistema di supporto finanziario alle buone idee. A tale scopo sono appostati 75 milioni di euro nell'ambito del Piano di Azione e Coesione, finalizzati proprio alle azioni di sostegno alle imprese in fase start up”, conclude Martusciello.

 

Il prossimo 23 luglio, Campania Innovazione terrà una giornata informativa sui recenti provvedimenti del MISE in tema di startup innovative, incubatori certificati, regimi di aiuto a sostegno della creazione di impresa, in particolare al Sud.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©