Politica / Regione

Commenta Stampa

Accordo Regione - Scuola Superiore della pubblica amministrazione


Accordo Regione - Scuola Superiore della pubblica amministrazione
10/11/2011, 17:11

E’ stato firmato oggi dal presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e dal presidente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Giovanni Tria un accordo di collaborazione a sostegno del processo di riorganizzazione e modernizzazione dell’amministrazione regionale avviato dalla Giunta.

Il protocollo prevede la formazione dei dirigenti, lo sviluppo di programmi didattici e progetti formativi, attività di assistenza per gli adempimenti delle amministrazioni in attuazione delle recenti norme di riforma della P.A.

Sono previste altresì anche iniziative di formazione dei funzionari europei e di quelli del Bacino del Mediterraneo.

Le attività verranno svolte presso la sede di Caserta della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione.

L’intesa ha la durata di due anni e può essere rinnovata.

“Si tratta – ha detto il presidente Caldoro – di una preziosa collaborazione, che rappresenta un valore aggiunto per il funzionamento della macchina amministrativa.

“Abbiamo avviato una efficace riforma che consentirà di interagire con una Regione più moderna ed efficiente, nell’interesse esclusivo dei cittadini”, ha concluso Caldoro.

“E’ molto importante questa firma”, ha aggiunto Tria. “C’è l’impegno ad accompagnare l’ambiziosa riorganizzazione della Regione Campania. La Scuola superiore della presidenza del Consiglio per la formazione dei dirigenti dello Stato ritiene che le Regioni siano articolazioni fondamentali dello Stato e perciò stesso vanno sostenute quando realizzano riforme importanti come questa della Campania”, ha concluso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©