Politica / Regione

Commenta Stampa

Accordo Regione Ministero del Lavoro per l' inserimento degli immigrati

Accordo quadruplo,da inserimento lavorativo a integrazione

.

Accordo Regione Ministero del Lavoro per l' inserimento degli immigrati
01/07/2011, 15:07

NAPOLI - Si pianifica mediante la sigla di un accordo tra ministero del Lavoro e Regione Campania, l’ingresso nel mondo del lavoro agli extracomunitari. L’ ufficializzazione e la presentazione del piano per il lavoro agli immigrati si è tenuta presso la sala della giunta della Regione Campania dove l’Assessore al Lavoro Severino Nappi ha firmato, unitamente al On Natale Forlani direttore generale dell’ immigrazione del Ministero del Lavoro, il protocollo denominato “Accordo Quadruplo per la realizzazione di azioni in materia di inserimento lavorativo e integrazione sociale dell’ immigrato”. L’ accordo infatti si sviluppa su quattro punti fondamentali partendo dall’ accoglienza per giungere in fine all’ occupazione, così che il mercato del lavoro in Campania apra finalmente e in maniera non sommersa agli extracomunitari. La forte sinergia sviluppatasi tra Regione Campania e Ministero del Lavoro segue a ruota quella già intesa con altre regioni tra cui la Sicilia, ulteriore scopo dell’ accordo è il miglioramento della qualità del lavoro svolto dagli immigrati, sia in termini di professionalità che in termini di riconoscimenti ai lavoratori. Altro scopo è quello di colpire la criminalità organizzata, non solo sottraendo a questi manodopera ingaggiata con il fenomeno del caporalato, ma utilizzando beni confiscate alla camorra mettendoli a disposizione degli immigrati, creando strutture atte al loro inserimento sociale (ad esempio centri in cui imparare la lingua)e addirittura creare strutture ricettive dove farli alloggiare con le famiglie.

Commenta Stampa
di Antonio Sarracino
Riproduzione riservata ©