Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Fava: "Assurdo Bassolino in tv su smaltimento rifiuti"

Acerra, Lega: Napoletani non dimentichino il passato


Acerra, Lega: Napoletani non dimentichino il passato
26/03/2009, 15:03


"I napoletani non si scordino il passato" E’ l’esortazione che viene da Giovanni Fava, commissario della Lega Nord in Campania e coordinatore per il Centro-Sud il quale, in occasione dell’apertura del termovalorizzatore di Acerra, invita i campani a “non dimenticare che l’emergenza rifiuti non è stata il frutto della fatalità ma dell’incapacità della classe dirigente locale di centrosinistra che ha ridotto un’intera regione in una pattumiera.  Del resto – continua Fava – il presidente della Repubblica nel suo messaggio di oggi si è congratulato con questo governo per la realizzazione del termovalorizzatore di Acerra e non certo con Bassolino, che è stato invece fra i maggiori responsabili dell’emergenza rifiuti. La cosa assurda – prosegue il deputato leghista – è che poi sia lo stesso governatore campano ad essere invitato a trasmissioni televisive per parlare di smaltimento dei rifiuti, che è un po’ come sentir parlare Nerone di sistemi anti-incendio. Ecco perchè – conclude Fava - invitiamo i napoletani e tutti i campani a non scordarsi che c’è chi l’emergenza rifiuti l’ha realmente e meritevolmente risolta, e chi invece l’ha negligentemente provocata e che ora tenta disperatamente di crearsi una nuova verginità”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©