Politica / Politica

Commenta Stampa

Acerra, Raffaele Lettieri: "Per Acerra il modello Salerno"


Acerra, Raffaele Lettieri: 'Per Acerra il modello Salerno'
04/04/2012, 13:04

La campagna elettorale del candidato sindaco di Acerra Raffaele Lettieri entra nel vivo. All’indomani della presentazione delle liste, il candidato a sindaco Raffaele Lettieri sostenuto da API, FLI, UDC, VERDI, PSI, ACERRA È TUA, IDEE NUOVE, ACERRA NEL CUORE, VOGLIA DI FARE, sta incontrando i candidati al Consiglio comunale. Al centro di ogni incontro c’è il programma del fare con un modello chiaro: la positiva esperienza amministrativa e programmatica della città di Salerno.

«Immagino già le obiezioni ma questo non è il tempo di schematismi ideologici – ha detto Raffaele Lettieri – e pur nella nostra identità culturale e politica abbiamo ritenuto di ispirarci all’esperienza ed al programma attuato dall’Amministrazione comunale di Salerno. E’ quello il nostro modello, pur adeguandolo alle problematiche di Acerra, per una nuova idea-leader di amministrazione delle città con al centro le esigenze della gente e non delle consorterie politiche. Già in materia di raccolta differenziata e di informatizzazione Salerno ed Acerra hanno progetti comuni in corso, con accordi istituzionali sottoscritti e, come per l’innovazione tecnologica, presentati insieme alla Regione Campania. Lavoro ed ambiente, scuola e cultura, sicurezza e opere pubbliche: sono queste le nostre priorità programmatiche ed operative – conclude Raffaele Lettieri - per sostenere l’economia della città e del territorio. Faccio l’augurio di buon lavoro a tutti i candidati al Consiglio comunale, di tutte le coalizioni. Così come a tutti gli altri candidati alla carica di Sindaco – aggiunge Raffaele Lettieri – che considero avversari e non nemici. Dovremo confrontarci sui programmi, e mi rivolgo a tutti gli uomini liberi, anche del centrosinistra, perché quello è il mio campo di gioco nella coerenza della mia esperienza politica e personale».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©