Politica / Regione

Commenta Stampa

Adotta un water: la provocazione di Capodanno


Adotta un water: la provocazione di Capodanno
16/07/2010, 16:07

“ ll Comune di Napoli – ricorda Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n.176 del 27.01.2010, attraverso un bando pubblicato sul sito il 29 giugno scorso, con la finalità di conseguire un risparmio di spesa nella realizzazione delle attività legate alla cura del verde pubblico, sta ricercando ditte individuali, società commerciali, società cooperative, raggruppamenti temporanei d'impresa, che intendano proporsi come sponsor per le attività di manutenzione e/o nuova sistemazione di aree a verde, con particolare riferimento a quelle poste sulle rotatorie.

“ In base al bando – prosegue Capodanno - gli interessati all'iniziativa che ne faranno richiesta, fermo restando che dovranno assumersi gli oneri della manutenzione e dell'abbellimento delle aiuole, laddove dovessero ottenere l’affidamento avranno la facoltà di pubblicizzare la loro adozione tramite la collocazione di uno o più cartelli informativi, in base alle dimensioni dell'area, direttamente in loco.

“ Evidentemente – conclude ironicamente Capodanno - per rendere ancora più appetibili tali adozioni, le cui richieste dovrebbero avvenire in questi giorni e fino al 28 luglio prossimo, è stato deciso di lasciare in loco anche i numerosi rifiuti e, nel caso di una delle aiuola di piazza Vanvitelli, un water con tanto di tavoletta in bella evidenza (foto allegata ), a testimonianza della misura nella quale l’amministrazione partenopea ha attualmente a cuore le sorti del poco verde pubblico a disposizione dei napoletani “.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©