Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Etichette trasparenti e obbligo di origine materie

Agricoltura: nuove leggi per proteggere i marchi Dop e Igp


Agricoltura: nuove leggi per proteggere i marchi Dop e Igp
07/10/2010, 14:10

ROMA - ''Etichetta trasparente per i prodotti alimentari, ma anche inasprimento delle sanzioni per chi compie truffe a danno delle norme disciplinari di DOP, IGP e specialità tradizionali". Di fatto e' questo - precisa in una nota il ministro delle Politiche agricole Giancarlo Galan - quanto votato ieri all'unanimità dalla Camera e che ''mi auguro - precisa il ministro - gli organi di informazione, che giustamente menano scandalo per le mozzarelle blu, non sottovalutino''. Secondo Galan e' importante ''far sapere a consumatori e produttori che un grande passo avanti e' stato compiuto'' e che con l'etichetta trasparente per i prodotti alimentari sono ''posti al riparo da contraffazioni e disinformazioni che troppo spesso colpiscono la nostra economia e la nostra sicurezza alimentare''. ''Una conquista di civiltà - aggiunge Galan - che è merito del Governo e del Parlamento e che ora passa al Senato per l'approvazione definitiva. Da quel momento in poi, le etichette dei prodotti alimentari - conclude il ministro - dovranno indicare il luogo di origine, ma anche i dati relativi alla coltivazione, all'allevamento, all'ultima trasformazione della materia prima utilizzata''.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©