Politica / Regione

Commenta Stampa

Agrinsieme Campania: presentata agenda lavoro agricoltura

Comparto di eccellenza per nostra Regione

Agrinsieme Campania: presentata agenda lavoro agricoltura
25/06/2013, 16:14

Il coordinamento di Agrinsieme Campania ha presentato ieri all’assessore regionale Daniela Nugnes l’Agenda di lavoro per l’agricoltura in vista della definizione della programmazione 2014-2020.  Agli esponenti delle associazioni di rappresentanza, la Nugnes si è detta molto interessata alle proposte, delle quali terrà conto in questa fase di pianificazione delle nuove azioni strategiche da mettere in campo.

 

“L’agroalimentare – ha detto Salvatore Ciardiello portavoce di Agrinsieme Campania - è un comparto di eccellenza della nostra regione e del Made in Italy e, con il suo reticolo d’imprese diffuse, è fattore di coesione sociale e sviluppo delle aree rurali. Per questo, le strategie di crescita e occupazione per fare uscire la Campania e l’Italia dalla crisi devono puntare su un forte e dinamico sistema agroalimentare”. “A questo scopo – ha proseguito Ciardiello - è necessario far funzionare le istituzioni, modernizzare e rendere più efficiente la macchina amministrativa della Regione, rafforzare gli strumenti e la legislazione per combattere l’illegalità e la corruzione”.

Tra gli obiettivi strategici che la Regione Campania dovrebbe perseguire secondo l’agenda di lavoro proposta da Agrinsieme: Potenziamento della rappresentanza dei soggetti locali e regionali, orientando le attività verso la riduzione del numero dei piani operativi dove si concentrano sinergicamente gli interventi per aree tematiche, con modelli di governance pubblico/privato; Aggregazione delle imprese, cooperazione ed efficace regolazione dei mercati ovvero mettere al centro della propria agenda il tema delle relazioni di filiera e dell’organizzazione economica degli agricoltori; Ricerca e innovazione, Internazionalizzazione delle imprese agroalimentari, misure di sostegno al ricambio generazionale, semplificazione amministrativa con lo Sviluppo del sistema amministrativo digitale, e Programmazione territoriale con la gestione delle risorse naturali in modo sostenibile.

 

Nei prossimi giorni la stessa agenda di lavoro sarà presentata dal Coordinamento di Agrinsieme Campania alla Commissione Agricoltura e ai Gruppi Consiliari, per un lavoro che sia sempre più condiviso e funzionale allo sviluppo della agricoltura campana. Già illustrate le proposte anche ad una delegazione del PD, con il Capogruppo alla Regione, Raffaele Topo, il responsabile regionale per le politiche agricole Corrado Martinangelo, e la componente della Commissione Agricoltura della Camera, on. Giovanna Palma.

 

Al termine di questo ciclo di incontri, l’Agenda di lavoro proposta sarà presentata ufficialmente da Agrinsieme Campania in una Conferenza Organizzativa, prevista per metà luglio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©