Politica / Salerno

Commenta Stampa

Agropoli, domani la seconda giornata del Mediterraneo Video Festival


Agropoli, domani la seconda giornata del  Mediterraneo Video Festival
21/09/2012, 12:25

Sabato 22 settembre seconda giornata della quindicesima edizione del Mediterraneo Video Festival che si aprirà alle 11.00 aRutino dove a Palazzo Magnoni sarà inaugurata la collettiva fotografica “Silent landscape” che dedica al paesaggio del Silenzio un attenzione particolare.

 

Quel silenzio che il regista/autore Paolo Lapponi definisce “il ritmo incessante del tempo della vita e dei suoi irreversibili misteri,….”. Una variegata presenza di autori tra cui anche le foto di Mario Boccia, foto-giornalista, specializzato in reportage sociali e d'attualità internazionale. La mostra è visitabile fino al 7 ottobre2012. Aseguire un intervento dell’archeologo Antonio Capano.

 

Nel pomeriggio ad Agropoli, presso la Sala Polifunzionale Giovanni Paolo II dalle ore 18.30 al via le proiezione dei documentari in concorso: “Ub Lama” di Egle Vertelyte, (Lituania), “Romero voce dei senza voce” di Maite Carpio (Italia), “(R)Esistenza” di Francesco Cavaliere (Olanda/Italia).

 

Tra gli ospiti di oggi Don Aniello Manganiello, premio speciale Medfest 2012, autore del libro Gesù è più forte della camorra ( Rizzoli).

 

Per la sezione “Finestre sul Mondo”, fuori concorso, Marco Leopardi e Roberta Cortella presentano il film documentario “La Retta Via” (Belgio/Francia/Spagna). Il film racconta la storia di Ruben e Joachim, due giovani detenuti belgi di 17 e 16 anni, l’ONG Oikoten li ha selezionati per partecipare a uno speciale programma di rieducazione seguendo l’antico Cammino di Santiago de Compostela

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©