Politica / Salerno

Commenta Stampa

Agropoli «modello di convivenza interrazziale e interreligiosa»


Agropoli «modello di convivenza interrazziale e interreligiosa»
21/03/2013, 10:40

«Agropoli, comune attento all’integrazione», è questo il titolo dell’articolo pubblicato sul portale www.stranieriincampania.it, del Servizio di mediazione culturale della Regione Campania. Grazie ad alcune iniziative promosse sia dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri, come la costituzione della “Consulta degli immigrati”, sia dal mondo religioso, la città di Agropoli è stata indicata come «modello di convivenza interrazziale e interreligiosa».

 

«Siamo orgogliosi di questa attenzione e di essere considerati un esempio in tema di integrazione ed accoglienza – afferma il sindaco Franco Alfieri – E’ il frutto di un impegno che è rivolto anche alle fasce più deboli della popolazione, ai nuovi cittadini provenienti da tante parti del mondo, che arricchiscono la nostra comunità portando con loro culture, tradizioni e religioni che trovano ospitalità e integrazione».  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©