Politica / Regione

Commenta Stampa

Aids: Romano, emergenza non superata in Campania


Aids: Romano, emergenza non superata in Campania
01/12/2010, 15:12


NAPOLI - "In Campania, come nel Paese, sul fronte della lotta all'Hiv è stato fatto tanto ma è l'emergenza è tutt'altro che superata e i dati sul contagio ci dicono che è necessario dunque un ulteriore impegno di tutti sul fronte della prevenzione. Ma è anche indispensabile promuovere un più efficace accesso ai farmaci per tutti, così come è indispensabile rimuovere tutti gli ostacoli che ancora oggi si frappongono al pieno godimento dei diritti, soprattutto sociali, alle persone che vivono con l'Hiv". Così il presidente del Consiglio Regionale della Campania, Paolo Romano, in occasione della Giornata Mondiale contro l'Aids
che si celebra oggi. "Il Consiglio regionale, di concerto con tutte le altre istituzioni sanitarie, formative e sociali può e deve fare ancora meglio sul fronte del contrasto alla diffusione della malattia in Campania individuando percorsi, anche legislativi, volti a implementare la cultura della prevenzione e a sostenere concretamente quanti sono costretti a convivere con essa, auspicando che la ricerca, che pure ha fatto significativi passi avanti, possa fornire al più presto la risposta giusta ed efficace per debellare per sempre questo virus".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©