Politica / Salerno

Commenta Stampa

Al via il triduo per i festeggiamenti di San Matteo


Al via il triduo per i festeggiamenti di San Matteo
18/09/2012, 13:12

Al via il triduo in onore di San Matteo, il santo patrono della città di Salerno, una delle feste più sentite dai salernitani e che ogni anno richiama in città decine di migliaia di persone da tutta la regione, che con fede partecipano alla solenne processione che si tiene per le strade della città. Il programma prevede per Martedì la Giornata della Fede presso Cattedrale di Salerno Ore 19.00, Celebrazione Eucaristica Presieduta da S.E. Mons. Francesco Alfano  Arcivescovo di Sorrento - Castellammare. Mercoledì 19 settembre, sempre in Cattedrale, la Giornata della Speranza alle Ore 19.00 conla Celebrazione Eucaristica Presiedutada S.E. Mons. Ciro Miniero Vescovo di Vallo della Lucania. Giovedì 20 settembre la Giornata della Carità con Celebrazione Eucaristica Presieduta da S.E. Mons. Gerardo Pierro Arcivescovo Emerito di Salerno-Campagna-Acerno Al termine processione del Braccio di S. Matteo dalla Cattedrale alla Cripta. venerdì 21 settembre il giorno della grande festa. Alle 10.30 Solenne Pontificale presieduto da S.E. Mons. LUIGI MORETTI  Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, alle 16.30 S. Messa in Cripta e “promessa” dei portatori a S. Matteo. Alle 18.00 il via della Solenne Processione dei venerati simulacri di San Matteo, San Giuseppe, San Gregorio VII e dei Santi Martiri Salernitani. I Santi saranno accompagnati dalle Bande: «Città di Pontecagnano Faiano», «Città di Giffoni Valle Piana», «Città di Pellezzano», «Città di Salerno».

Il percorso procederà dalla Cattedrale lungo: via Duomo, via Mercanti, P.zza Portanova, C.so Vittorio Emanuele, via Cilento, C.so Garibaldi, via Roma, largo Ragno, via Portacatena, via Da Procida, via Mercanti, via Duomo. Al termine della Processione, affidamento della Città a San Matteo.

Commenta Stampa
di Rocco Papa
Riproduzione riservata ©