Politica / Regione

Commenta Stampa

Gli operai dell'Eutelia chiedono di far parte del programma

Al via lo sviluppo della società dell'informazione


.

Al via lo sviluppo della società dell'informazione
19/10/2010, 14:10

NAPOLI - Con una tavola rotonda, presso la sala "Compagna" del Castel dell'Ovo, è stato presentato il "Piano di Sviluppo della Società dell'informazione nella città di  Napoli". Il programma, che intende coinvolgere sia gli operatori pubblici che privati del settore Itc, nasce per contribuire alla nascita della società della conoscenza. Tra gli obiettivi del tavolo dell'innovazione della città napoletana vi sono: il completamento dell'infrastruttura di rete, la dematerializzazione dei procedimenti amministrativi, la creazione della Server Farm e della casa dell'informatica cittadina nel Polifunzionale di Soccavo. Un progetto volto, dunque, a favorire la promozione dell’innovazione tecnologica, mediante il passaggio al digitale, la messa in rete dei centri di comunicazione scientifica, l'uso di programmi Open Source e la democratizzazione della rete. Ha preso parte alla tavola rotonda anche una delegazione di operai dell’Eutelia, società di informatica e comunicazione; i lavoratori in cassa integrazione intendono sollecitare le istituzioni, data la propria conoscenza in materia,  a far parte del programma.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©