Politica / Parlamento

Commenta Stampa

67 anni, vicino a Tremonti e alla Lega Nord

Aldo Brancher è Ministro per l'attuazione del federalismo


Aldo Brancher è Ministro per l'attuazione del federalismo
18/06/2010, 14:06

ROMA - Oggi si è svolta la cerimonia di giuramento per Aldo Brancher, sottosegretario al Tesoro di questo governo, come Ministro dell'Attuazione del federalismo. Il giuramento è stato fatto davanti al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, alla presenza del segretario generale della presidenza della Repubblica, Donato Marra, e del consigliere militare del Presidente della Repubblica, Generale Rolando Mosca Moschini, oltre alPresidente del Consiglio Silvio Berlusconi, al ministro dell'Economia e delle finanze, Giulio Tremonti, al ministro per la Semplificazione normativa, Roberto Calderoli e al sottosegretario di Stato alla presidenza del consiglio, Gianni Letta.
Brancher, 67 anni, faceva parte anche del secondo governo Berlusconi, nel 2001. Fu arrestato durante Mani Pulite, dove fece tre mesi di custodia cautelare in carcere. Condannato in primo e secondo grado per falso in bilancio e finanziamento illecito al Partito Socialista di Bettino Craxi, in Cassazione venne assolto per il primo reato, in quanto il governo Berlusconi di cui faceva parte l'aveva depenalizzato; e fu dihiarato prescritto per il secondo. E' tuttora indagato per ricettazione per la scalata della Vanca Antonveneta, insieme all'allora Presidente della Banca Popolare di Lodi, Giampiero Fioranli.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©