Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Dopo il falso stupro di piazza di Spagna

Alemanno'' la sinistra gioca sulla pelle delle donne''


Alemanno'' la sinistra gioca sulla pelle delle donne''
05/03/2011, 13:03

Roma - Il sindaco di Roma Giovanni Alemanno impegnato nella giornata odierna all'apertura della '' Prima conferenza nazionale del Pdl sul lavoro-occupazione femminile'', si scaglia contro la sinistra colpevole di aver lenito  l'integrità dell'operato del comune di Roma e di giocare con e sulla pelle delle donne.
La logica della dichiarazione arriva dopo il ribaltamento della confessione da parte della ragazza stuprata a piazza di Spagna qualche settimana fa, ''Ho inventato tutto, non ho subito violenza sessuale'', in risposta agli attacchi giunti e creati dalla sinistra per mettere in cattiva luce l'operato dell'amministrazione di centrodestra.
"Dopo giorni e giorni di massacro su Roma creato dalla sinistra che ha strumentalizzato ancora una volta le donne per mettere sotto accusa un'amministrazione di centrodestra, oggi che emerge la verità noi diciamo ancora una volta che siamo stanchi di una politica e di una sinistra che gioca sulla pelle delle donne".
Ribattendo alla sinistra che l'universo femminile ha avuto miglioramenti e giovamenti nella conquista di spazio nella società italiana grazie alle iniziative del centrodestra e non di sinistra, "Dico questo sapendo che sono in corso tre indagini su casi di violenza sessuale: voglio dire che il tema della violenza sessuale c'è e che noi lo vogliamo affrontare, e lo affronteremo con una grande manifestazione lunedì. Quella di oggi e' una grande e importante manifestazione, e' un atto di forza e di coraggio proprio per rivendicare questo; c'è una retorica del femminismo, c'è una strumentalità della sinistra che viene utilizzata in ogni circostanza".
"In questi anni -ha proseguito Alemanno- se l'universo femminile ha fatto qualche passo avanti e ha conquistato piu' spazio nella società italiana questo e' venuto più dal centrodestra che dal centrosinistra e dalle iniziative concrete e reali fatte da questo governo.

Commenta Stampa
di Zaccaria Pappalardo
Riproduzione riservata ©