Politica / Parlamento

Commenta Stampa

ALEMANNO SINDACO DI ROMA, VELTRONI: SCONFITTA GRAVE


ALEMANNO SINDACO DI ROMA, VELTRONI: SCONFITTA GRAVE
29/04/2008, 09:04

Il candidato del Pdl alla poltrona di primo cittadino di Roma Gianni Alemanno vince la sfida del ballottaggio con il 53,7% dei voti contro il 46,3% riportato dal candidato del Pd Francesco Rutelli. Quest’ultimo non si rassegna a incassare la sconfitta che definisce "grave" e da attribuire alla questione della sicurezza. Il nuovo sindaco in pectore promette: “Sarò il sindaco di tutti, anche di chi non mi ha votato”. Berlusconi festeggia la vittoria di Alemanno, che completa il successo del 13 e 14 aprile. Il Pd riesce a conquistare qualche seggio nella Provincia di Roma, dove Zingaretti ha battuto l’avversario del Pdl Antoniozzi. Il Pd tiene anche su Vicenza e Sondrio, mentre Viareggio e Viterbo vanno al Pdl così come le province di Asti, Catanzaro e Foggia.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©