Politica / Politica

Commenta Stampa

Alenia, D'Anolfo (Ugl): "Dubbi sul piano vigileremo affinché vengano tutelati i lavoratori"


Alenia, D'Anolfo (Ugl): 'Dubbi sul piano vigileremo affinché vengano tutelati i lavoratori'
17/09/2011, 09:09

“Il piano di riorganizzazione e ristrutturazione presentato appare sotto alcuni aspetti ambizioso e propositivo per il rilancio del settore aeronautico ma, dall’altro preoccupante. Unica priorità per l’Ugl è garantire occupazione e stabilità economica ai lavoratori e, nostro dovere è analizzare accuratamente il piano per comprendere realmente quanto possano giovare ai lavoratori, la chiusura di alcuni siti e il trasferimento degli stessi dipendenti”.

Lo dichiara Antonio D’Anolfo, segretario nazionale Ugl Metalmeccanici, durante il vertice del settore aeronautico di Finmeccanica svoltosi ieri sera.

“Pur essendo amareggiati – continua il sindacalista - per la chiusura di alcuni stabilimenti, tra i quali quello di Casoria, Finmeccanica ha garantito il trasferimento di tutti i dipendenti, a cui seguiranno comunque una serie di difficoltà oggettive, a pochi chilometri di distanza scongiurando così almeno lo spettro del licenziamento”

“Quello di stasera è stato solo un incontro interlocutorio in cui abbiamo carpito la volontà dell’azienda di voler rilanciare e riassettare un settore importante e strategico – conclude – a breve ci riuniremo per valutare ogni dettaglio del piano industriale”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©