Politica / Politica

Commenta Stampa

Ma i falchi spingono per il passaggio immediato dal Pdl

Alfano: "Io non entro in questa Forza Italia"


Alfano: 'Io non entro in questa Forza Italia'
25/10/2013, 17:09

ROMA - Sempre più netta la spaccatura all'interno del Pdl tra falchi e colombe, dopo l'annuncio di Berlusconi della convocazione di un Ufficio di Presidenza per oggi alle 17, con cui si dovrebbe sancire il passaggio dal Pdl ad un nuovo partito di Forza Italia. E in questo senso stanno spingendo i cosiddetti falchi.
Ma Alfano e le "colombe" del Pdl non sono d'accordo e hanno chiesto il rinvio dell'ufficio di Presidenza. Alfano ha spiegato che non parteciperà all'ufficio di Presidenza, perchè non intende partecipare ad una Forza Italia "estremista" e pregiudizialmente contraria al governo Letta. Perchè questa sarà la direzione su cui Berlusconi è intenzionato a spingere il partito: una continua pressione sul governo, per ottenere qualcosa contro la magistratura, che fermi i processi contro di lui. Perchè è noto che questa è l'ossessione del Cavaliere: il fatto che i magistrati possano indagarlo senza che lui possa fermarli abusando dei suoi privilegi da parlamentare. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©