Politica / Politica

Commenta Stampa

Il Segretario del Pdl interviene anche sull’IMU

Alfano presenta ddl compensazione imprese creditrici


Alfano presenta ddl compensazione imprese creditrici
04/05/2012, 20:05

ROMA - Presentato dal segretario del Pdl,  Angelino Alfano (nella foto),  il ddl per la compensazione alle imprese creditrici nei confronti dello Stato: un solo articolo in cui si chiede al governo di adottare entro tre mesi disposizioni per compensare debiti e crediti da parte delle imprese verso lo Stato.
Alfano sottolinea che la proposta'non e' un atto ostile al governo e chiede che l'Italia siadegui alle direttive Ue sui pagamenti della PA. Annuncia poi un numero verde del Pdl per gli imprenditori in difficoltà . E sull'IMU  dice ai sindaci: mantenete invariata l'aliquota, un ulteriore aggravio fiscale sarebbe insostenibile. Mastromauro (Pd): una proposta di legge come quella di Alfano la presentammo nel 2010 ma ebbe parere negativo dal Governo.
Sull’IMU interviene anche il segretario  del PD Bersani:  "La nostra proposta è di alleggerire l'Imu e affiancarle un'imposta personale sui grandi patrimoni mobiliari". Secondo Bersani è anche necessario "lasciare l'Imu ai Comuni, semmai diminuendo i trasferimenti dello Stato così da costituire una base di autonomia impositiva dei Comuni. Credo che questa imposta vada corretta così".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©