Politica / Parlamento

Commenta Stampa

ALFANO: RIFORMEREMO LA LEGGE SULLE INTERCETTAZIONI


ALFANO: RIFORMEREMO LA LEGGE SULLE INTERCETTAZIONI
28/05/2008, 11:05

Questa mattina il Ministro della Giustizia, onorevole Angelino Alfano, è intervenuto in una trasmissione TV su Mediaset. Affrontando in primis la questione delle intercettazioni, ha affermato che l'uso delle intercettazioni va notevolmente ridotto, e che bisogna impedirne la pubblicazione sui giornali, perchè attualmente si spende troppo per questo settore. E lo stesso Silvio Berlusconi è all'opera per una nuova legge sul punto (ma non è Alfano il Guardasigilli? ndr). Inoltre bisogna approvare la legge derivante dai lavori di studio della commissione Pecorella, che presto verrà presentata in Parlamento.

Infine ha dichiarato che si aprirà il dialogo tra il governo Berlusconi e i magistrati, anche se alla fine la decisione spetterà al solo governo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©