Politica / Parlamento

Commenta Stampa

ALITALIA: SCAJOLA "RILANCIO VICINO CON COMPAGNIA ITALIANA"


ALITALIA: SCAJOLA 'RILANCIO VICINO CON COMPAGNIA ITALIANA'
23/07/2008, 12:07

E' tornato a parlare di Alitalia Claudio Scajola, Ministro dello Sviluppo Economico. E l'ha fatto affermando di avere piena fiducia nel fatto che Banca Intesa sta preparando il piano industriale e si sta trovando il modo di salvare la compagnia di bandiera. Secondo Scajola, le voci che in questi ultimi tempi si stanno rincorrendo di un commissariamento di Alitalia sono allarmistiche e sbagliate, in quanto "credo che si sia vicini ad una conclusione che potrà rilanciare una compagnia a capitale italiano significativa, utile per il rilancio di un Paese che, non dimentichiamolo, è una delle grandi potenze mondiali ma che deve recuperare l'orgoglio di sentirsi un grande Paese nel novero del mondo globalizzato che cresce". Inoltre ha affermato che così si salverà una società che è l'orgoglio italiano e "si impedirà la svendita alla Francia della nostra compagnia di bandiera".
 

Inoltre Scajola ha parlato della possibilità di una modifica della legge Marzano per poterla utilizzare anche per Alitalia (il che sarebbe quel commissariamento dallo stesso negato oggi ndr)

Certo, resterebbero da sapere i dettagli del piano industriale, quante migliaia di lavoratori saranno mandati a casa (in queste settimane sono giunte voci di 10 mila licenziamenti) e quanto costerà a noi cittadini questo fatto, oltre ai 300 milioni di euro già regalati ad Alitalia e alla multa che questo regalo ci porterà, da parte dell'Unione Europea, in quanto gli aiuti di Stato sono proibiti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©